Canale Villoresi Ovest, verso il fiume Ticino

Ciclovia n°40 della Provincia di Milano

 



FOTO

Mappa Percorso

Home

Calendario periodi d'asciutta 2017


Canale Villoresi Est

Canale Villoresi

Parco delle Groane

Parco del Lura

 

DESCRIZIONE DEL PERCORSO

 

Partenza della stazione delle ferrovie nord di Garbagnate Milanese Parco delle Groane.  Tenendo la stazione alle spalle pedalare sul marciapiede a sinistra fino a raggiungere la pista sterrata che costeggia il canale: da qui la Pista corre ininterrotta e protetta (vandali permettendo) sino alle Dighe del Panperduto ove ha inizio, dal fiume Ticino, il Canale Villoresi.

Dopo 2,5 Km dalla partenza si giunge in prossimità del vecchio stabilimento Alfa Romeo dopo ulteriori 3 Km. si incontra sulla sinistra la stupenda Villa Litta di Lainate. Dimora di piacere seicentesca, è nota per gli scherzi d’acqua del Ninfeo, di recente restaurati e visitabili con guide nei mesi estivi. La villa è certamente il luogo storico-culturale più importante di questa zona (vedi sito http://www.amicivillalitta.it/).

 

Da Lainate proseguendo la pedalata si costeggiano (raggiungibili con brevi deviazioni) di seguito comuni di Nerviano, Parabiago, Busto Garolfo, Arconate, Buscate, Castano Primo, Nosate, frazione di Tornavento, Vizzola Ticino.

 Attenzione, giunti in prossimità della salita che porta  alla frazione di Tornavento (Lonate Pozzolo) ove finisce il parapetto, tenere la sinistra e scendere per un ampio sterrato (la vecchia via della dogana austroungarica), al tornante prendere verso nord, la discesa termina sulla pista ciclabile del canale industriale, pedalare verso nord. Dopo  5 Km. si raggiunge la centrale Enel di Vizzola, dopo la salita si prende una via asfaltata  sulla sinistra, poche decine di metri dopo prendere la ripida ma corta salita con un tornante che  permette di riprendere la pista ciclabile del canale nel lato opposto da dove si è arrivati. Ancora 4 Km e si arriva alle dighe del Panperduto, con la bella costruzione che costituisce le opere di presa del Villoresi e gli edifici che ora ospitano un bar e un'Ostello. 

  

 

 

 

La piste descritta è protetta da parapetti.

 

Lunghezza: 38 Km (solo Andata)

Difficoltà: facile

Fondo: sterrato pedalabile con alcuni tratti anche lunghi in asfalto.

Collegamenti ciclabili: a Garbagnate Mil.

pista del Parco delle  Groane, a Nosate e Tornavento Naviglio Grande. 

Tipo bici: tutte ad esclusione e in parte anche da corsa

Stato di manutenzione: in alcuni punti causa atti

vandalici potrebbe mancare il parapetto.

Stazioni ferroviarie: Garbagnate Mil,, Parabiago, Castano Primo, Somma Lombarda, Sesto Calende.

Note: Il percorso è parte integrante delle Vie d'Acqua predisposte in occasione di Milano Expo 2015.

Da Panperduto con ulteriori 12 Km si raggiunge il Lago Maggiore.

 

 ATTENZIONE ALL'ATTRAVERSAMENTO DI

 STRADE MOLTO TRAFFICATE  

 

Ultimo aggiornamento settembre 2016

 

Km PERCORSO VERSO
IL FIUME TICINO
0,0

Garbagnate Mil.,Stazione  Parco delle Groane 

2,5 Garbagnate Mil., via Valera, ex Alfa Romeo
5,5 Lainate, Villa Litta
10,0 Nerviano
10,6 Abbazia della Colorina
12,4 Parabiago
18,8 Busto Garolfo
22,0 Arconate 
24,7 Buscate
27,8 Castano Primo
31,6 Nosate
35,8 Tornavento (Lonate Pozzolo)
36,4 Fine pista, prendere la discesa a sinistra, ampio sterrato che porta alla pista del naviglio industriale.
37.0 Naviglio Industriale tenere direzione nord.
42,1 Centrale Enel di Vizzola Ticino.
Dopo la salita tenere la sinistra, dopo un'altra ripida ma corta salita con tornante la pista riprende sul lato opposto del canale.
47,2 Prima diga del Panperduto
48,1 Diga del Panperduto, bar e ostello, opere di presa del Canale Villoresi.
 

 

 

 

 

info@saltainsella.it     privacy    note legali