La pista ciclabile del Parco delle Groane

   

Dall'hinterland nord di Milano, in pista ciclabile, sino alle prime colline della provincia di Como

 

Bollate-Lazzate  Arese-Castellazzo-Senago  Garbagnate- Rho Expo

FOTO  Mappa Percorso  Home

Canale Villoresi  Parco del Lura
















 Il parco delle Groane ha una rete di circa 35 Km di piste ciclabili che da nord a sud e da est a ovest permette di raggiungere ogni angolo del suo territorio. Le piste costruite con materiale ecocompatibile sono separate dal traffico veicolare ad esclusioni di alcuni attraversamenti di strade trafficate. La pista, a Garbagnate Milanese, interseca il percorso ciclabile del Canale Villoresi permettendo il collegamento con la città di Monza e con il fiume Ticino. 

Il parco delle Groane, istituito nel 1976, comprende 16 comuni  a nord-ovest di Milano e si estende per 3200 ettari. Il confine a sud è nel territorio del comune di Bollate mentre quello più a Nord è nel comune di Lentate sul Seveso al confine con la provincia di Como. Il parco ha permesso la conservazione quasi integrale di un ambiente naturale e storico di grandissimo interesse riconosciuto anche dalla Comunità Europea. Da un punto di vista geologico il territorio è costituito da terreni argillosi, poco adatti alla coltivazione, nel passato utilizzati per produrre i caratteristici laterizi rossi, mattoni e tegole, largamente usati nel milanese, di cui rimangono a testimonianza le fornaci per la loro produzione.  

L'ambiente naturale è costituito da brughiere (tra le più meridionali d'Europa), che si evolvono verso il bosco di pini silvestri, piantumati nel settecento dagli agronomi imperiali austriaci, betulle e in boschi di querce e carpini. Ricchissima la fauna: per brevità citeremo solo l'airone celerino, la poiana, la civetta, la volpe, lo scoiattolo, la lepre e numerosi  anfibi. 

Le regole del Parco delle Groane impongono l'obbligo di moderare la velocità ed il divieto di uscire dalla pista ciclopedonale a tutela della fauna e della flora.

 

 

info@saltainsella.it     privacy    note legali